31/12/20

2020 in due minuti

Davvero è arrivato quel momento dell'anno? 
E davvero tu, che qui dentro ci stai scrivendo sempre meno, hai il coraggio di fare questo post?

Ehm... le risposte sono Sì e Sì, e quindi, come già fatto per il 2014, il 2015, il 2016, il 2017, il 2018 e il 2019, ECCO IL MIO 2020 IN SOLI 2 MINUTI!!!

Gennaio
Si ritorna in Venetolandia dopo il capodanno a Londra, senza sapere che sarà l'ultimo viaggio all'estero (sìvabbè, come se io uscissi dall'Italia tutti i giorni, dai!), leggo Italian Way of Cooking 2 e La memoria di Babel.


Febbraio
E sono 29 anni, cioè, capito? Venti fucking nove anni! Il numero successivo mi pare non c'entrare nulla con me. Comunque, per festeggiare Clod mi porta a Berry House, tra cibo strabuono e una bel giretto in montagna, poi si ricomincia a lavurà e facciamo le fiere della caccia e della pesca, quest'ultima proprio mentre il Coronavirus è... qui.



Marzo
La portata della pandemia non è ancora chiara. Riesco a farmi una bella ciaspolata sulla neve e pochi giorni dopo imparo insieme a tutti il resto d'Italia cosa significhi Lockdown. Il virus arriva mentre scopro Murakami.



Aprile
Dato che siamo chiusi in casa decido di fare una pazzia: tagliarmi i capelli a zero!
I ricci che mi accompagnano dal lontano 2006 se ne vanno, lasciando bene in vista i... capelli bianchi?! Intanto leggo Sapiens: da animali a dei e mi preoccupo per le disgrazie della gente, a cui si aggiunge la follia (ad oggi ancora forte) del negazionismo.


Maggio
Finisce la quarantena, rivedo i miei genitori e festeggiamo la libertà andando a farci un po' di camminate. Con i pochi amici che vedo siamo sempre mascherati, a meno che non si stia all'aperto. Grande novità 2020 però è che: apro un canale YOUTUBE! Quindi sì, ci metto proprio la faccia portando Punto e a Copy in video.


Giugno
Leggo La vita bugiarda degli adulti, ritrovo vecchi amici d'infanzia, riprendo col tennis (interrotto miseramente dopo 2 allenamenti a febbraio), raccolgo la rugiada al solstizio, finisco Dark trovandolo sbagliato e faccio ripartire #RaccontoVolante! Qui la pagina ufficiale del progetto per quando saremo liberi...


Luglio

Giretto ad Arte Sella, un po' di mare e cene a Porto Garibaldi e vi racconto le letture della prima metà dell'anno.


Agosto
Andiamo in vacanza all'Elba tornando al Podere dell'Imperatore, che almeno siamo sicuri che non c'è nessuno a parte noi. Poi due giorni in Trentino a vedere Lago di Braies e Lago di Tovel. Leggo Invictus e Echi in tempesta. Si torna a lavoro ma continuano le passeggiate in montagna, lontano da tutti, insomma siamo asociali provetti.



Settembre
Ultime serate all'aperto, che qui abbiamo già idea di cosa succederà a breve, un po' di acrobazie all'acropark, Rick e Ary si sposano e finalmente vedo Claudià cantare dal vivo.



Ottobre
Si lavora un po' in ufficio e molto da casa, Le strade del male è un gran bel film, parlo di banane, raccolgo castagne col nonno, riririprendo tennis, facciamo una fiera (e di nuovo per un pelo!) e festeggio 5 anni d'ammore con Claudià mangiando in un ristorante stellato. I capelli iniziano a ricrescere, ma ho l'innegabile fascino di Andreotti...



Novembre
Praticamente vedo solo suoceri e genitori, leggo Scheletri di Zerocalcare, metto l'albero di Natale perché ho voglia di un po' d'allegria. Stavolta i positivi al virus sono sempre di più e sempre più vicini.




Dicembre
Nevica, leggo un paio di saggi tostissimi, vi riassumo tutti i libri del 2020, festeggio un Natale intimo coi genitori di Clod e mi preparo per il Capodanno coi miei mentre scrivo questo riassunto.


Ah, giusto, pubblico il video 2020 in otto minuti (circa), e se vi va potete vedervelo qui (poi però iscrivetevi al canale, maledetty!!!).


E niente, questo è tutto. Un anno molto particolare, difficile sotto molti aspetti, ma in cui ho cercato di fare qualcosa di diverso per non rimanere fermo.

Mi rendo conto di essere stato molto fortunato e spero che anche voi, qui che leggete, possiate dire altrettanto.

Vi saluto perciò, miei cari cervelli, augurandovi il meglio per i tempi a venire, conservando quella speranza e quel sorriso con cui un anno fa guardavamo al futuro. Forza!


8 commenti:

  1. Migliori auguri per te da me: FELICE 2021 🎸🎄🎄⛄ 👊.

    RispondiElimina
  2. In ritardo ma iscritto, poi lo vedo il video però :D
    Comunque Auguri per una buona fine e un grande inizio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto, visto :) Spero li troverai almeno gradevoli! Buon anno!

      Elimina
  3. ho gia seguito alcuni tuoi video e mi sento di consigliarli a tutta la blogosfera: "il ragazzo ci sa fare!".

    buon 2021, che sia ricco di soddisfazioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh grazie davvero Kermit ;)
      Auguro altrettanto anche a te!

      Elimina

Vuoi parlarne? Lasciami un commento!
Ti piace quel che hai letto? Condividi sui social!
Non ti piace? Fa' come sopra! ;)