07/07/12

The Amazing Spiderman se li magna tutti e tre!

Mi spiace Tobey, ma tu non eri Amazing!
Ebbene sì, finalmente l'ho visto! E sì, se li magna proprio i tre film precedenti. Con questo non voglio togliere merito a Raimi, che col suo Spidey ha fatto un primo film buono, un secondo molto bbbuono e un terzo che vabè, pareva Beautiful.
Questo nuovo reboot però mi ha davvero davvero preso. Ma andiamo per punti che così evito la solita foga post film dovuta all'eccitazione del momento! Ah dimenticavo, spoiler non ce ne sono state tranquilli ;)

Peter Parker! Ormai l'avrete sentito in tutte le salse: questo Peter ci sta da Dio! E' un ragazzetto magrolino, sfigatello (a modo suo), con la tristezza dentro (cribbio finalmente qualcuno si accorge che vive con gli zii e si chiede ''ma sti genitori che fine han fatto!?), e poi che diamine: è un tipo terra terra! Il Tobey Maguire per quanto fosse un simpaticone era troppo spesso ridicolo. Ok che devi essere sfigato, ok... Ma Cribbio a volte eri insopportabile. Qui abbiamo un Peter più umano, che lo vedi che gode quando s'accorge che c'ha i poteri e che quando c'è da piangere piange come si deve (niente scene Beautiful di cui sopra).

Dio, quanto t'invidio maledetto!!!
Spiderman lo ammetto, è parecchio strano. Ci sono state alcune cose che m'hanno lasciato perplesso. Innanzitutto è molto più agile del suo predecessore, combatte velocissimo e utilizza un sacco le mitiche ragnatele (e come le utilizza! geniale geniale!). La cosa strana sta nel fatto che non gironzola per i palazzi ''volando'' come siamo invece stati abituati a vederlo. Cioè lo fa, ma molto molto poco. Forse non è ancora pratico?! Pòddarsi! Però si, una gran parte dello spettacolo nei tre precedenti era data da l'uomorragno che dondolava qui e là con le sue liane appiccicose, e qui invece succede pochissimo. Altra cosa poi: è simpaticissimissimo e chiacchiera un bordello! Alleluja!!!

Gwen Stacy. Vabè che lo dico a fare... Basta lei e il film vale il prezzo del biglietto! Ma quanto cristobbono e gnocca?! Ho letto in giro che era un po' legnosa nella recitazione... Mah! Magari all'inizio, ma poi si scioglie e ti fa sciogliere pure a te, con quei suoi grandi occhioni bbbblù! Amatela!


Prof. Connors: un fico! Anche qui mi rifaccio a una recensione video di Cavernadiplatone, che risultava un po' infastidito da Rhys Ifans in quanto il suo bel visino gli ricordava troppo i suoi precedenti film in cui aveva ruoli molto più yeah! (spero di essermi spiegato con questo yeah!). Non sono d'accordo. Non si trascina dietro niente dei suoi ruoli nei film precedenti e questo lo dico sicuro perché... beh, perché non ho visto nessuno dei suoi film precedenti, chiaro!


Lizard, sono tuo padre! Un bel sorrisoooooo :D
Lizard, Lizard carissimo... cioè tu non saresti male eh... però non si capisce bene il rapporto che hai con l'altro te stesso, il povero professorino monco. Qui si, bisognava approfondire la cosa. Difettuccio non da poco poi è il suo modo di parlare. Cioè quando ringhia come nàbbestia va benissimo, ma quando parla.... ma statti zitto no!? Sei un dinosauro che spacca tutto, che bisogno c'hai di parlare e renderti ridicolo?! Booh... Forse con una voce un po' più cattivella.... No eh?! Voce a parte non è un villian di chissà quale furbizia. Il suo piano d'azione per me, non ha troppo senso. Che sia spinto dai sentimenti e dal subbuglio che ha dentro!? Cioè un minuto prima ''No no, io 'sta cosa non la faccio!'', il minuto dopo... Vabè guardate il film và! Byebye raziocinio! (e meno male che sono un prof che lavora per il bene della ggggente da quando sò nato eh!). Importantissima cosa poi riguarda la faccia... Vi ricordate il mitico film di Super Mario? Quello coi dinosauri antropomorfi col mega sorrisone stupido? Ecco, Lizard c'assomiglia troppo. A me spesso, veniva da ridere :/

Lo zio e la zia, bellini loro! Ci si affeziona davvero a questo simpatico omino dai capelli candidi e quando ci resta secco ci resti tanto male... La zia poi è super! Una bella ringiovanita ci stava, l'altra sapeva troppo da vecchia mummia! L'ho detto...!


La fastidiosa tecnologia parlante... Ecco sta cosa un fastidio boia! Ogni cazzo di macchinario aveva la vocina della donna che dicava ''Trenta secondi al blablabla'', ''Avvio processo blablabla'', ''Mi piace parlare anche se sono una macchina blablabla''. Insomma ogni caspita di strumento, dall'aspirapolvere allo spara gas, è logorroico! Brutto!


Ecco nel complesso mi è davvero piaciuto. Toni più seri, (anche se non mancano i momenti che ti pisci addosso dal ridere) recitazione migliore e personaggi molto più realistici e verosimili. Il contesto darkettoso poi mi piace. Concludendo quindi, questo The Amazing Spiderman è stato davvero Amazing! Lo rivedrei volentieri!

P.s Stan Lee.... Il miglior cameo di sempre! Il MIGLIOREEEE!