01/08/15

Walkman | Luglio

A giugno mi lamentavo che non era abbastanza caldo e luglio m'ha accontentato con settantordici gradi all'ombra e tanto buon sudore a spruzzo.
Ma anche con musica nuova ovviamente! Che ho ascoltato e scoperto di bello sto mese?

Elle King
Country, soul, rock e blues: Elle King, classe '89, è un mix perfetto e pieno d'energia di tutto questo. Per radio gira il suo nuovo singolo, Ex's & Oh's, l'amo a cui ho abboccato facile facile e che poi mi ha spinto a cercare questa giovincella su spotify e youtube. Vi consiglio quindi Song of Sorrow, la mia preferita in assoluto, Kocaine Karolina e America's Sweatheart.

Caparezza
L'artista che la gente non ascolta perché Eh, ha una voce fastidiosa! Madonna, quanto siete stupidi, lasciatevelo dire. Coomunque...
L'uscita di Museica, il suo ultimo strafighissimo album, non l'ho cagata un granché, lo ammetto. Ma complice lo Sherwood Festival e la chiusura del suddetto proprio con Capa, ho dedicato finalmente il tempo che quest'ultimo lavoro meritava. Imperdibili dunque Argenti Vive, China Town e Mica Van Gogh. Innamorato pure di una vecchia gloria: Follie Preferenziali! Wow!

Mannarino 
Il cantautore romanaccio che spara una poesia dietro l'altra. Se non lo conoscete siete brutte persone, sapevatelo! Anche lui, come Capa, non è una nuova scoperta, ma l'ho semplicemente ripreso in questi giorni. Favolose Maddalena, L'Onorevole (vi farà venire la pelle d'oca alta così) e Me So' 'Mbriacato.

Marta sui Tubi
E si conclude coi Tamburi Usati, anagramma, dicono, di Marta sui Tubi, che son troppo pigro per controllare se effettivamente sia così. Nuova scoperta? Nossignore! Luglio è un mese di rispolverate. Voi ascoltatevi Di Vino, Il Giorno del Mio Compleanno (che aveva ispirato questo post delirante il giorno del mio 24esimo compleanno) e Cromatica col caro Lucio Dalla.

Per luglio, cari ammighi, è quindi tutto. Voi avete ascoltato qualcosa di nuovo per rinfrescare le vostre giornate? Fatemelo sapere qui sotto e alla prossima.