27/04/15

Walkman | Aprile

Terzo appuntamento con Walkman, la nuova rubrica musicale del blog. Qui, nella sezione MusicalMente, troverete comodamente (sempre che ve ne strafreghi qualcosa) tutti post che ne fanno parte. E ora partiamo! Che ho ascoltato sto mese?

Die Antwoord
Complice quello stronzetto di Chappie, il nuovo film di Neill Blomkamp, mi sono rimesso ad ascoltare questo gruppo di sudafricani scoppiati. Yo-Landy, Ninja e Dj Hi-Tek fondono musica elettronica e cultura trash (se così si può definire) per regalare un'esperienza davvero fuori dagli schemi. 
Vi potrebbero piacere? Non saprei. Trovo azzeccato il commento di un critico che disse: i Die Antwoord sono come un incidente, tanto brutti che non riesci a smettere di fissarli. Potete avvicinarvi a loro con I Fink u Freeky, probabilmente il pezzo più famoso, e Fatty Boom Boom, nel quale prendono per il culo Lady Gaga, che li voleva ad aprire un suo concerto e s'è beccata un simpatico No in risposta.

Lunatic Wolf 
Restiamo in Sudafrica ma cambiamo totalmente registro. Siamo sul folk/indie/alternative/rock, un po' tutto un po' niente insomma, e questo gruppo l'ho scoperto pochi giorni fa scorrendo la bacheca facebook. Un solo album intitolato To the Adventure, uscito a novembre 2014, che ho trovato davvero niente male. Da non perdere The Tallest Tree, Sure as Hell e So Much More.

The Prodigy
Altro nuovo album fresco fresco è quello dei cazzutissimi Prodigy, intitolato The Day Is My Enemy. Di quest'ultimo vi consiglio la canzone omonima e le storiche Omen, Thunder e Warrior's Dance. Quanti ricordi quest'ultima...

E ora concludiamo con una tripletta di singoli perennemente in loop sul mio simpatico spotify!

Iniziamo da Chic e Nile Rodgers, che con questo ritorno alla disco anni '80 di I'll Be There mi gasa parecchio, passando poi per Cruising California (Bumpin' in my Trunk) degli Offspring tratta dal loro ultimo album, quello del 2012, e giungendo infine all'artista vergogna del mese... Jason Derulo con Want to Want Me... non ce la faccio, continuo ad ascoltarla. 

Ma ora la palla a voi! Che avete ascoltato questo mese? Nuove scoperte? E avete qualche artista vergogna con cui vi si può lapidare? Ovviamente, fatemelo sapere qui sotto! 

14 commenti:

  1. Il nuovo album dei Prodigy mi incuriosisce molto...
    I'll be there, molto funky anni '70.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pure quella infatti non si può non smettere di ascoltare :)

      Elimina
  2. Io ultimamente sono in fissa con "All of me".
    Ma pesantemente proprio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho sentita troppo per radio e nun me piasce... :/

      Elimina
  3. Sto scoprendo i Die Antwoord anch'io... sono strani davvero...
    MI PIACCIONO XD

    RispondiElimina
  4. i prodigy decisamente non mi fanno impazzire...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova ad ascoltare invaders must die ;) Sicuro te la ricordi e magari ti prende

      Elimina
  5. I Die Antwoord li ho scoperti qualche anno fa per caso... l'amore!
    Sono assurdissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già! Io provo amore per quel caso umano di Yo Landy :)

      Elimina
  6. Io sto "cognato" - termine propriamente abruzzese, con King degli Years § Years!

    Ispy 2.0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh oh, anch'io, infatti è nel walkman dello scorso mese :D

      Elimina
  7. Temo che i Prodigy appartengano a quel (nutrito) gruppo di artisti a cui è rimasto poco da aggiungere a quanto hanno già dato.

    È qualche giorno che ascolto The Day Is My Enemy e non c'è un solo pezzo che mi rimanga in testa. Almeno, in Invader Must Die, già fuori tempo massimo, un paio di estratti (la title track e Omen) erano belli potenti.

    Opinione mia, eh. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, non trovo male quest'ultimo album ma condivido in pieno quel che dici. ;)

      Elimina

Vuoi parlarne? Lasciami un commento!
Ti piace quel che hai letto? Condividi sui social!
Non ti piace? Fa' come sopra! ;)