27/01/15

Scrittura collettiva! Giochiamo giochiamo giochiamo?

Ho recuperato un pc. Olè! Per un po' di tempo almeno, perché l'ho scroccato ai nonni e finché sono in vacanza posso approfittarne. Comunque sia, post breve, che oggi voglio soltanto invitarvi a giocare.
Ho iniziato a frequentare un corso di scrittura creativa, roba molto figa, tenuta da un tipo molto in gamba che non solo scrive ed è un blogger, ma ha pure un canale youtube. Qualcuno di voi magari lo conosce già, si chiama Riccardo e lo trovate cliccandoci sopra. Cliccate Riccardo dai, cliccatelo!
Vabè ma arriviamo al punto. 
Mi è venuta voglia, proprio prendendo spunto da una delle sue lezioni, di fare Scrittura Collettiva con voi. Un giochino facile facile eh, niente di troppo impegnativo e complicato. Giusto per vedere cosa viene fuori.

Come giocare e quando
La prossima settimana, di martedì 3, pubblicherò le primissime righe di un racconto qui sul blog. Che dovete fare voi? Continuarlo nei commenti, in due, tre, quattro, massimo cinque righe a testa, ovviamente agganciandovi al punto della storia a cui sono arrivati i commentatori che vi precedono. Tenendo presente la media di commenti del blog non credo la cosa andrà avanti troppo per le lunghe, ma non si sa mai. Io comunque il martedì successivo, a distanza di una settimana, posterò il racconto completo tutto in un pezzo, così potrete leggerlo comodamente senza andare a vedervi i millemila commenti.

Regole?
Pochissime. 
  • Se volete rispondere al post senza giocare potete farlo tranquillamente, come sempre.
  •  Per rispondere al post continuando il racconto invece, iniziate anticipando il vostro pezzo con la scritta RACCONTO. 
  • Importante è che potete contribuire con un solo intervento a testa. 
E questo è quanto. Vi aspetto martedì 3 febbraio, siateci!