24/10/14

TrailerZ #6

Eccoci di ritorno a TrailerZ, la rubrica che vi mostra i trailer più interessanti e vi spara qualche news un po' così alla cazzo di cane. Di seguito quindi ecco alcuni film la cui uscita è prossima e altri che invece potrete vedere mooolto più avanti.

La teoria del tutto

Tratto dalla biografia scritta dalla sua ex moglie Jane, arriva sul grande schermo la vita del celebre fisico Stephen Hawking, un film ovviamente drammatico e che non vedo l'ora di vedere.

Boyhood

Un film che è stato in lavorazione per ben 12 anni e che racconta e mostra la crescita di un ragazzino dal 2002 al 2013. Una finestra temporale enorme su una fase di crescita importantissima nella vita di ogni persona. Un esperimento geniale, un risultato sicuramente curioso!

Avengers: Age of Ultron

Fresco di uscita non poteva mancare il primo teaser trailer del prossimo film degli Avengers, la squadra di supereroi Marvel più badass dell'universo. Che dire? Ultron è figo.

Exodus: Gods and Kings

Trailer finale per Exodus, di cui già abbiamo parlato la scorsa volta. Oh, son curioso, che qua almeno visivamente pare una bestia.


Hunger Games: Il canto della rivolta

Prima parte dell'ultimo capitolo di Hunger Games. Manca poco, davvero poco, mia dolce Katniss.

Vittima degli eventi: Dylan Dog

Lo youtuber più bello de mamma che ci sia, Claudio di Biagio, è alla regia di questa trasposizione stavolta tutta italiana del mitico Dylan Dog, che presto sarà visibile gratuitamente sul canale youtube dei The Jackal. Curiosità a mille!

Big Hero 6

Il prossimo cartoon Disney sarà ispirato all'omonimo fumetto Marvel, che qua dato che ce la siamo comprata insomma, tanto vale sfruttarla a dovere. No?

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate

Ultimo capitolo dell'avventura di Bilbo e i suoi friends. Si va a vederla anche solo perché dovrebbe iniziare col botto. Smaug c'ha lasciato tutti appesi nell'ultimo film, ricordate? Io sono fuoco, io sono morte. No, tu sei fuoco, tu sei stronzo!


Newsaccazzo!

A quanto pare sarebbe pronto un teaser trailer di Batman v Superman, il film sequel di Man of Steel e Prequel della Justice League. Quando verrà proiettato e perché così presto? Teoricamente a dicembre, forse davanti a Lo Hobbit, e la motivazione starebbe nel competere, almeno a presenza, con il più vicino Avengers age of Ultron. Un po' come dire ''Ehi, guardate che ci siamo anche noi eh! E c'è tanto Batman!!!''

La Disney perde i diritti di sfruttamento per John Carter, da cui aveva tratto un film nel non lontano 2012, che s'è rivelato un flop nonostante le buonissime critiche. Che fare quindi ora? Semplice, cerchiamo nuovi partner e... facciamo un fottutissimo reboot! Ma andate in culo, essù!

Lo sapete qual è la trilogia cinematografica più costosa di sempre? Quella de Lo Hobbit, che (probabilmente) senza contare le spese di marketing e distribuzione arriva attorno ai 745 milioni di dollari. Il film singolo più costoso invece? Pirati dei Caraibi 3, con 300 milioni di dollari... soldi che nessuno di noi vedrà mai in vita sua, chiaro.

Avete bisogno di zucchero e pucciosità? Siete stufi dei soliti Peppa Pig e cazzate annesse? Niente paura, nel 2017 dovrebbe arrivare nelle sale l'incredibile film d'animazione di... My Little Pony! Sì, avete capito bene, la Hasbro Studios s'è fumata le criniere multicolor di quei piccoli cavalli gai.

Secondo alcuni rumor la 20th century fox vorrebbe Tom Hardy, il Bane del terzo Batman di Nolan, come principale antagonista del prossimo X-Men Apocalypse, proprio nel ruolo del villain principale. Basta non c'abbia quella voce del cazzo dell'ultima volta e per me va anche bene.

Ve lo ricordate, voi più vecchietti, quel film lungo eterno impossibile che veniva mostrato nelle ore di storia alle scuole medie? Sì, sto parlando di Ben-Hur, quel polpettone storico che ora hanno intenzione di riproporre in salsa moderna. Ebbene il nostro caro Pedro Pascal, ovvero Oberyn Martell, il mio quasi personaggio preferito de Il trono di spade, dovrebbe interpretare il ruolo di Ponzio Pilato. Vedi mai che finisce che me lo vado pure a vedere... però sti giochetti mentali Jedi non valgono, bastardi!