13/11/13

Mostrami le unghie e ti dirò quanto bugie hai detto.

N.B: post un po' maschilista.

E' risaputo: nella vita gli amici vanno e vengono. Alcuni invece, e chiamatela botta de culo se volete, restano. La cosa bella degli amici, giusto per tirare fuori una frase fatta, è che sono si come una famiglia, ma una famiglia che ti scegli tu, e quindi per forza di cose è molto probabile che coi tuoi amici ti ci trovi bene. Più o meno...
E' anche vero infatti che ti ci puoi stufare delle persone, e come puoi romperti le balle tu di qualcuno, pure quel qualcuno può rompersi le balle di te. Uno a uno palla al centro. Però... Però io sono una persona che in questo caso ci resta un po' dimmerda. Lo so, lo so che non posso piacere a tutti, è normale e lo accetto. Ma ''perdere'' un'amicizia così, dal nulla, senza un'apparente motivo e senza uno straccio di spiegazione, senza una parola, senza uno strapene di niente, mi da sui nervi. 
La testa di un uomo in conflitto(?) con una donna

Sapete, cari lettori, io sono un po' maschilista. Tiro fuori il mio maschilismo, ora, dicendo che l'amicizia tra uomo e uomo e i conflitti che talvolta ne derivano sono spesso veri, forti, e soprattutto chiari. E quando qualcosa finisce, almeno lo sai! Ora prendiamo la frase appena detta e cambiamo le parole:
L'amicizia tra uomo e donna e i conflitti che talvolta ne derivano sono spesso falsi, deboli e soprattutto incomprensibilicazzo! E quando qualcosa finisce, se finisce nemmeno lo sai, mai! Praticamente, se non si fosse capito, ho litigato con una donna. O meglio... Non lo so!
Le donne nel gestire le relazioni sono un casino, almeno per quanto riguarda quelle col sesso maschile, e sia chiaro, sono un casino per noi! Delle donne, tu uomo povero coglione, non capirai mai un cazzo. 
Mi piacerebbe spiegarvi a grandi linee quel che è successo, ma non lo capisco nemmeno io. E' la fine di un'amicizia? E' un litigio? E' un ''mi sono rotta le balle di te, caro Cervello''?. Non lo so. Quel che è certo è che non ci si può orientare quando si tratta di donne. Se hanno qualcosa loro non te lo dicono chiaramente in faccia, ci girano attorno, o creano muri di mutismo assoluto, o fanno finta di nulla. Oserei dire che sono piuttosto propense alla bugia o all'omissione.
Ehi, ma guarda che dipende da persona a persona e non puoi fare di tutta l'erba un fascio e... e non rompete che voglio fare il post maschilista!

Mio padre, che quand'ero piccino se ne inventava una più del demonio per farmi fare il bravo bambino, mi diceva: 
Mostrami le unghie. Ecco, bravo, così. La vedi quella macchiolina bianca che hai in mezzo all'unghia? Ecco, quella significa che in questi giorni hai detto una bugia! 

Ma in verità è probabilmente una carenza di calcio e... ohh, ma certo, bugie! faceva poi mia madre, capendo il tranello del suo simpatico consorte.

Ora dimmi, quale bugia hai detto?  mi invitava poi sorridente a confessare.
E lì, pippe mentali nel capire a quale delle tremila bugie corrispondesse quella fottuta macchiolina bianca.

Ecco, io ci credo ancora alla storia delle bugie e delle macchioline sulle unghie, e mi piacerebbe davvero vederle le unghie di queste donne, per capire se e quanto mentono. Il punto è che... Vedi te che queste non si mettono lo smalto?!
Donne, ne sanno sempre una più del demonio e un'altra più di mio padre che ne sapeva più del demonio. Madre, cavati quel cazzo di smalto che me lo mandi in confusione il povero pà! E tu, amica mia, o ti cavi pure te lo smalto o... niente, ''sii uomo''!

39 commenti:

  1. hai ragione: noi donne siamo complicatissime, ma veramente tanto. E poi ci giriamo attorno, non arriviamo al nocciolo della questione, nascondiamo, diciamo e non diciamo.... A volte bisognerebbe essere piu' uomini, ma oltre richiedere coraggio a volte non ne vale la pena! Vedo la differenza di pensiero e di azione con la mia dolce meta'. Comunque sopravviverai e ti rafforzera' il carattere.
    Non uso smalto e nonho macchioline sotto le unghie, ma ti assicuro che qualche bugia settimanale la racconto sempre!
    Esiste il radar per le bugie?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi auguro non esista, perché ne dico spesso e volentieri anch'io... Ma a fin di bene eh! U.U (mmmm sì, certo).
      Comunque ho abbastanza generalizzato dai, dividendo tra uomo e donna. Nonostante la generalizzazione una distinzione abbastanza netta tra il comportamento dei due si può fare.. Io l'ho esagerata un po', ma penso sia così all'incirca.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Fuori le unghie!!! ;)
      Benvenuto da ste parti comunque ;)

      Elimina
  3. Io adesso non ho lo smalto perchè mi sono divorata tutte le unghie.. Ergo ho delle mani di cui mi vergogno..
    Noi donne siamo troie e stronze, non c'è nulla da fare.. Anche io utimamente ho visto persone allontanarsi.. E preferisco di gran lunga avere amicizie maschili.. Io sto da dio con gli uomini, davvero.
    Anni fa giravo in un gruppo di soli uomini ed io ero l'unica donna. Posso dirti che non mi sono mai divertita tanto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua ultima frase potrebbe essere mal interpretata da lettori maliziosi... Ma io non sono malizioso, nonnò, e qui mica ce ne sono di lettori che pensano male xD
      Comunque, cazzate a parte, se me ne date conferma stessa voi donne un piccolo fondo di verità in quel che ho detto evidentemente c'è...

      Elimina
    2. GAAAAANG BAAAAAANG :)

      Moz-

      Elimina
    3. Come mai non avevo dubbi circa i commenti di cui sopra?! -.-
      :D

      Ma. ❤

      Elimina
  4. Non credo che vantarsi del proprio maschilismo sia la cosa migliore per andare d'accordo con le donne. È un po' come se un razzista si lamentasse di non capire perché stia sulle croste ai magrebini XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, non è veramente veramente maschilista sto post però :P ... O forse si?.... Mmmah!

      Elimina
    2. Così ti vogliamo, super maschilista... Anche io sto cercando di essere più maschilista possibile nei commenti!! XD

      Moz-

      Elimina
  5. quella della macchiolina me la rivenderò con i miei futuri figli... Grazie Cervello! Sarò una madre diabolica.
    In ogni caso... prova a parlare. Una volta che hai rotto il muro però attento al fiume in piena li dietro ;) basta fare una piccola crepa ed il resto viene da se.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, proverei a parlare, ma ignora appunto ciò che le scrivo. Non mi resta che bussare alla porta di casa sua e mettermi su i braccioli!

      Elimina
    2. non lasciarle via di scampo, anche se non risponde ti dovrà pur ascoltare no? ;)
      dopodichè la coscienza farà da sola.

      Elimina
    3. In teoria non legge i messaggi che le mando... yeeee

      Elimina
  6. E' per questo che non credo nell'amicizia tra uomo e donna.
    A un uomo puoi anche dare due cazzotti e finire poi a bere birra, se invece mo tocchi una donna ti ritrovi esercito, pompieri, polizia, michelle hunziker, le ministre tutti a dirti che sei un mostro.
    E allora che stessero con le loro amiche vipere a passare il tempo a pugnalarsi a vicenda in allegria.
    Io bevo e rutto alla loro salute.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha con Michelle Hunziker mi hai steso :)
      Quindi non hai amiche femmine?

      Elimina
    2. Sì, le ho, ma c'è un tacito accordo tra noi, loro lo sanno e io lo so, che non è mai come un'amicizia tra me e un amico.
      Ma credo sia una cosa normale. In tranquillità.
      Facciamo tutti finta di niente, ma lo sappiamo... :)
      Non è un metterle un gradino sotto, anzi...!
      E' che l'intensità è diversa.

      Moz-

      Elimina
  7. Difficile spiegarlo ma noi donne.... o meglio io-donna ho la tendenza a pretendere che se qualcosa non va in un rapporto, un disaccordo, un incomprensione, l'altra persona capisca in modo automatico e abbia l'intuito di avicinarsi e ammettere che l'atteggiamento tenuto in quella precisa siturazione era poco adeguato.
    Complicato, eh? Lo so. Uomo e donna pesano le questioni che afforntano in modo diverso. Noi abbiamo la tendenza a pesare tutto quello che dite, mentre voi generalemnte no.
    Sai cosa ti dico? Probabilmente è una questione che per te è piccolissima ma per lei ha un grande peso... La cosa si aggrava se l'episodio è accaduto mentre lei si trovava nei primi giorni del ciclo. Già :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, se tiriamo fuori il discorso ciclo allora si che mi girano... Se ce l'hanno è male, se gli è appena passato è male, se manca una settimana ad averlo è male... Si salva una settimana ogni mese... Yeee!!!
      Parlare è più facile, cristo santo! :)

      Elimina
  8. E invece io ti rompo i cocomeri! In parte però.
    Innanzitutto se quella tra uomini è na botta di culo, quella tra donne non te lo dico neanche.
    Un terno al lotto.
    Mi è capitato recentemente di sfanculare un'amica (anzi, presunta tale). Le ho detto papale papale quello che pensavo. IO. Così come quando litigo con un amicO, dico "sono offesa per questo, questo e quell'altro", si chiarisce e amen.Tenere il muso senza dare spiegazioni è stupido e non l'ho mai capito.Se con qualcuno non riesco ad avere sto tipo di sincerità non ci perdo proprio tempo, ma è un'arma a doppio taglio, lì per lì. Ti capita di avere dubbi di esser stata troppo stronza e diretta, di aver mandato all'aria un rapporto speciale....ma poi il tempo risponde sempre. Se dici quello che pensi a qualcuno, in fondo gli stai andando incontro, perché se non te ne fregasse saresti ipocrita all'infinito e amen. Se l'altro non ci tiene o non capisce se ne esce dalla tua vita senza troppi sforzi, altrimenti si ferma e mette le carte sul tavolo. Ma questo penso valga per ragazzi e ragazze.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ho dimenticato: io non uso lo smalto perchè le unghie le rosicchio (ahimè).. ma non ho macchioline bianche. Che vuol dire? XD

      Elimina
    2. Beh, mi piace il tuo modo di fare e... Se non hai macchie sei una persona sincera! ;)

      Elimina
  9. 'Sta cosa delle macchie sulle unghie me la diceva pure mia nonna e mi è capitato di ripensarci proprio pochi giorni fa, quando mi sono accorta che mi sono ricomparse.
    Riguardo al resto, hai ragione, le donne dicono e non dicono, sottintendono, girano attorno alle cose... e probabilmente è perché troppo spesso si affidano - ci affidiamo - all'illusione che i maschietti abbiano una dote che invece è rarissima: l'intuito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ufff... Pure l'intuito dobbiamo avere? Io non ce lo ho!
      Bacato: io ne ho un sacco!

      Elimina
  10. Questo post è SESSISTAAAAAAAAA!

    RispondiElimina
  11. HO delle macchioline sulle unghie, accidenti a me.
    Ma le bugie non le dico io.
    Le dite voiii!! :-#

    Io sono una di quelle che si fa d fumo (nel senso che sparisco senza fiatare) se noto una sparizione vostra. Diventa un "ho capito che ti stai allontanando, non aspetto neanche a sentirtelo dire mentre cerchi di spiegarmelo girandoci attorno, me la do io a gambe prima!".
    Paura di essere presa per culo, paura di fare la figura dell'idiota davanti ad uno col quale avevo immaginato di combinare qualcosa di semi-concreto, paura di avere davanti uno di quelli che non sa come dirmelo - essere schietto e diretto, no? - e quindi è possibile che tenti di prendere in giro la mia intelligenza con inutilissime frasone e discorsi che mirano a sperare che mi metta da parte capendo ciò che voleva dirmi tra le righe...
    Insomma.
    Io me la filo e non spiego niente e lui pensa "cazzo, ma è andata a finre così?" ma in realtà la fine ce l'aveva già messa lui.
    Amicizia?
    Io farei un passo indietro.
    L'amicizia con una donna, se subisce queste scosse date dall'incomprensione, ha un problema alla base... non era amicizia e uno de due voleva qualcosa d più, l'allontanarsi - a meno che tu non le abbia ammazzato il cane/gatto - è sicuramente dato da qualcosa di non detto.
    Secondo me, almeno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mi dicesse cosa c'è stato di non detto... Sarò io ottuso, ma non riesco a capire che è successo.. Boooh!
      Comunque hai una buona tecnica, io pure mi comporto così. Meglio evitare di farsi prendere in giro, poi ci si sta male..

      Elimina
  12. Io non dico bugie. Nel senso che non ci riesco. Se non in rarissimi casi. E non macchie bianche sulle unghie. Tutto torna. Ma allora... perchè metto lo smalto?

    RispondiElimina
  13. Quel "cari lettori" mi ricorda qualcosa... :D

    Comunque, a vedere le mie unghie avrei detto una sola bugia, in questi giorni, e neanche tanto grossa. Eppure il calcio non mi piace.

    RispondiElimina
  14. ...eccolo qua...
    mi hai fottuta Cervello, perché io ora debbo contraddirti e non ci è mai capitato, ed è un doloroso avvenimento...
    i miei migliori amici hanno il pene.
    li ho scelti come testimoni di nozze, e sebbene si litighi 356 volte a settimana, non sono poi così un casino con loro...
    credo...
    cacchio...

    RispondiElimina
  15. Migliore amico uomo, da una vita (credo almeno 20 anni). Il segreto è dirsi tutto, sempre, anche il peggio. Dopo però bisogna aver il coraggio di chiedere scusa (se si ha torto) o perdonare (se il torto ce l'ha lui).
    (Io però sono abbastanza anomala, mi piace stare con gli amici - maschi - bere birra e sparare cazzate.)
    Nel tuo caso non vorrei essere brutale, ma una ragazza (amica? davvero?) che sparisce senza darti spiegazioni il 90% delle volte lo fa perché è stufa e non ha il coraggio di dirtelo.
    Spero che non sia così, mi dispiacerebbe per te, ma tutti almeno una volta nella vita se la sono dati a gambe, non mi dire che non l'hai mai fatto anche tu.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ho combinato qualcosa vorrei capire cosa ... non ho idea . Infine comunque va tutto da persona a persona :P

      Elimina

Vuoi parlarne? Lasciami un commento!
Ti piace quel che hai letto? Condividi sui social!
Non ti piace? Fa' come sopra! ;)