26/04/13

Marzozzone e Aprilegambe: i post più letti di...

Un bel pezzo che non riprendevo questa mensile rubrichetta, me ne sono accorto. E in effetti potrebbe esser successo giacché di post, pur scrivendone, ne sto facendo molti di meno. Già oggi ad esempio non sapevo bene checcosa scrivere. In testa le idee ce le ho, per carità, ma c'ho sta pigrizia molesta che ultimamente...
Insomma, vista la situazione quindi, quale momento migliore per riprendere gli amatissssimi ''Post più letti di...?'' ?! 
Ecco appunto...
Per non far qualcosa di chilometrico però, dato che prenderò non uno ma due mesi, facciamo come sempre una classifiCozza dei primi 5. Nel caso ve li siate persi quindi, siete liberamente costretti a cliccare sui
link e andarveli a leggere. Dovrete inoltre segnalare il seguente articolo ad altre 15 persone, altrimenti sfiga in amore per dieci anni e singhiozzo ad intermittenza ogni qual volta proverete a ad approcciare con la persona che più vi aggrada. V'ho avvertiti!

Il meno più letto, in quinta posizione, è la prima parte del racconto ''La prateria dei fulmini'', che presto vedrà la conclusione col terzo episodio. I commenti sotto a questo ci sono stati, alcuni un po' critici, altri meno, alcuni entusiasti, altri dubbiosi. Non vi rimane che leggere e commentare pure a voi che non l'avete fatto. Fatelo!!!

Alla quarta abbiamo la riflessione sui mostri sotto al letto, mostri che ognuno di noi ha, ma che non si accorge (spesso) di portarsi ancora dietro. Roba seria insomma, mica sempre cazzate in 'sto blog!
Terza invece per il primissimo guest post che passa su CervelloBacato, ad opera del blogger gegge che in quanto a cassate ne spara in quantità industriali, dicono... :)

Secondo gradino del podio se lo piglia la ''recensione'' del primo volumetto di Suore Ninja, fumetto tutto italiano che vi stra consiglio e... Niente, non aggiungo altro perché ve l'andate a leggere nel link che c'ho scritto! :P Simpatiaaaaaa

Vince infine un post leggero e un po' scemo, nato così per caso ma che v'ha fatto rispecchiare nella triste situazione di giovini/vecchi con mille acciacchi e dolori a causa della (a quanto pare salutare) pratica sportiva. Mmmah! Qua stiamo tutti a pezzi...

E per questi due mesi è tutto. Qui trovate tuttissimi i post più letti degli scorsi mesi, e noi ci si rivede presto con la prossima parte del racconto, ovvero l'ultima, e con le solite cazzate proposte serie e culturalmente elevate che sono sempre lieto di proporvi ;)

P.s Il titolo ovviamente serve solo ad attrarre ingenui lettori che credono ancora io scriva cose sensate e con un ''perché'' ben preciso. Suvvia, non insultate la mia stupidità! ;)