11/01/13

''Dai, ti faccio il taglio alla Valentino Rossi!'' Cosa cosa cosa?!?! Il mio tallone da Killer!

Tutti hanno il proprio tallone da killer, è cosa risaputa! Il mio di tallone, è situato lassù vicino al cervello (mi sto immaginando con un piede che mi spunta dalla testa...) ed è costituito da lei: la mia chioma di ricci neri!
Come dissi molto tempo fa in qualche post qui sperduto, non sempre la mia capigliatura accoglieva queste bizzarre forme rotondeggianti. I capelli li tenevo corti corti, parevo Ronaldo, non il Cristiano ma quello semi-pelato che ora s'è arenato come un tricheco su di un reality show appositamente ideato per srotolargli i rotoloni. E ricordo che erano così duri e crespi (torno a parlare dei capelli, non dei rotoli di Ronnie) che mio cugino mi raccomandava sempre di dargliene un po' nel caso andassi a tagliarli, che lui doveva farsi il filtro per l'acquario... Okkei!
Al giorno d'oggi, come tutti voi miei lettori potete notare (ma quando mai!?) e come dicevo poc'anzi, ho una chioma non indifferente sul capo. Ricordo con non troppa giuoia che quando andai per le vacanze in quel di Napoli, passeggiando per strada alcuni passanti mi urlarono ''Ueeeè Maradòòò!!!''. Me l'avessero detto per il mio talento calcistico (che è paragonabile a quello che avrebbe un Jar Jar Binks nel momento in cui viene paralizzato dalla corrente dello sguscio da corsa) mi sarei di certo ringalluzzito, ma in questo caso beh, un po' di #latristezza m'era salita. Tornando a noi, parliamo di 'sto tallone d'Achille si o no?!

Cciao! Ch'è me lo dai un panino con la porchetta?!
Fu in seconda superiore che decisi non si sa per quale insano motivo di non tagliarmi più i capelli. Fu alla fine di quell'anno scolastico che la mia ben nota capigliatura prese forma. Vedete, avere un casco di ricci potrebbe essere antiestetico e fuori moda, lo ammetto, specie se ad ogni angolo (si parla sempre di quegli anni delle superiori) ti ritrovavi questi ciuffetti emotional che camminavano come zombie con le mani avanti per capire dove diavolo stessero mettendo i piedi. Il punto è che tale chioma divenne (e lo è tuttora) per me come un figlio, una mia creatura bisognosa di protezione. Non appena arrivò il momento della ''sfoltitina'' perciò, unico compromesso che mia madre riuscì ad accordare col sottoscritto previa lunga sequela di minacce con bomboletta di Malizia profumo d'intesa spry e accendino, prima che il peso del mio bimbo rischiasse di spezzarmi l'osso del collo, la tensione salì a palla...
Piccola pausa: la frase appena scritta è lunga, rileggetela con calma se può aiutare perché non ho pannocchie di riscriverla :D (dioo quanto sono antipatico quando fingo di esser simpatico e parlo da solo!).
...Arrivai perciò da questo nuovo barbiere, perché ormai, visto il tempo passato dall'ultima sforbiciata, avevo pure perso i contatti con gli altri. Il tizio era cciofane, viso sorridente, capigliatura perfetta con una crestina accennata.

''Ciao! Mi chiamo Sorrisoplastico (nome di fantasia per garantire una certa privacy, eh!)! Come vuoi che ti tagli questi bei ricciolini?''
''Ehm... Io vorrei veramente solo una sfoltitina leggera leggera... Pochi centimetri, giusto per riuscire a vedere in faccia le persone quando parlo insomma. Non voglio stravolgimenti eccessivi, ok?''
''Ma sicuro! Guarda, facciamo così. Potrei farti un taglio... Alla Valentino Rossi?! Che ne dici?!''
''Uhmm...''
''Ma sì, hai presente quando ha i ricciolini che tra l'altro sono molto simili ai tuoi soltanto un po' meno voluminosi!?'' (stava sparando una cagata!)
''Ah okok! Va bene dai, ho presente!'' (stavo sparando una cagata pure io, volevo solo zittirlo perché m'irritava... Grave errore comunque).

Ehehehe 'stocacchius che provi ad imitarmi! Tiè!
Passarono una ventina di minuti, tra lavaggio, massaggio, asciugaggio, chiecchieraggio, sforbiciaggio, formaggio...(!?)
Comunque sia una sua uscita, nel bel mezzo di qualche ziczaccata un po' troppo dubbiosa a mio avviso, mi mise in allarme:
''Mmmhh... Ho quasi finito... Vvvuoi che ti offra un caffè!? Ma si dai, ti offro un caffè appena finisco!''
Pensai: ''Che abbia fatto un castrone e che stia tentando di addolcirmi il trauma con l'amarezza del caffè? Ma nooo non può essere...!'' (invece lo fu!)
Tadààà! Capelli alla Valentino Rossi un gran par di ciuffoli! Me li tagliò troppo. Ora in testa avevo qualcosa di troppo corto perché si arricciasse e troppo lungo perché stesse bene corto. Sì insomma, avete capito cosa intendo! Ed ecco che bevvi infuriato il caffè, mentii dicendogli grazie e bestemmiando nella mia testa mentre pagavo (perché dovevo pure pagare per quella mostruosità di lavoro che m'aveva fatto!) e me ne andai col cappuccio della felpa sollevato sul capo.

Vi giuro, quella fu l'ultima volta che andai da un barbiere/parrucchiera a farmi mettere le mani in testa. Il giorno seguente mi vergognavo così tanto che feci mille storie coi miei pur di non andare a scuola. Inutile dire che i compagni nemmeno se ne accorsero di questo drastico cambiamento di look! (ma io lo vedevo! lui c'era! loro sparavano menzogne e/o possedevano gravi problemi oculistici!). Oggi comunque, fortunatamente, ho una carissima zia che lo fa di mestiere (gratis ovviamente) e quando sforbicia lo fa come dico io! Eccheccazzo!

In conclusione: il vostro tallone da Killer qual è?! E v'è mai capitato che un parrucchiere/barbiere facesse un disastro coi vostri preziosi capelli?!

31 commenti:

  1. La peggior parrucchiera di sempre è toccata a me: mia madre. Non che non sappia tenere un paio di forbici in mano, è che proprio non può sopportare l'idea che una delle sue figlie possa tenere i capelli lunghi, quindi per ben 10 anni mi ha costretta ad un odioso caschetto. Avevo anche i capelli biondi... dunque orrore + orrore. Tutto finì quando iniziai a fuggire ogni qual volta si presentava da me con le forbici in mano. E le tiene spesso, fa la sarta.

    Tutto'oggi appena vede la mia chioma insiste per un taglio... "dai due centimetri!", in realtà son 20. Fortuna che il mio babbo l'ultima volta che ci ha viste, lei con le forbici, io coi pugni all'aria pronta a difendermi, mi ha presa e portata dal parrucchiere che fa i tagli che voglio io. Mezzo centimetro, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha infanzia traumatica quindi xD Comunque i capelli biondi non sono mica un orrore eh :P Ahhh, le bionde..... *-*

      Elimina
    2. Biondo= bleah. A caschetto poi......................................................

      Elimina
    3. Mm ho un debole per le bionde.. MI tocca dirlo ... :)

      Elimina
  2. Posso ben capirti, anche io avevo i capelli lunghi fino a un paio di anni fa. Anzi, molto lunghi, fino a metà spalla! Poi mi trasferii a Roma... tempo per curare la casa, per studiare, per preparare... non per i capelli che erano indomabili. E allora zac!, l'ho messo in quel posto al mio tallone da killer sfidandolo e sconfiggendo la mia paura verso i barbieri. Devo dire che i capelli lunghi mi erano sempre piaciuti, non quelli che avevo io, ma comunque penso che su un uomo, se li sa portare, stiano bene. Ma pazienza, almeno quando ora mi faccio la doccia non mi trovo i gattini in mezzo alle chiappe XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah che finale sconcertante xD Comunque non c'è dubbio, avere i capelli corti è una gran comodità.. Però sì, ci vuole un attimo quella presa coraggiosa prima di tagliarli..

      Elimina
    2. Tu immagina che quel tizio mi chiese "sei sicuro? vado?" (con le forbici in mano, pronto per tagliare direttamente i capelli legati a coda) almeno una decina di volte prima di dare un taglio netto XD

      Elimina
  3. E' giusto che anche gli uomini soffrano per i capelli, se proprio non riesci a domarli hai due carriere davanti:
    - imiti Lionel Richie e vai a cantare "All night long" alle feste, oppure Caparezza oppure entrambi e fai un mash-up tra i vari brani;
    - imiti Ruud Gullit e fai il calciatore.

    C'è sempre il cugino del cugino IT :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io opterei per caparezza :D Però dai, una volta c'ero più vicino. Ora sono molto più contenuti!

      Elimina
    2. Più contenuti? In tal caso potresti sostituire il batterista dei Pooh! :D

      Elimina
  4. Qualsiasi parrucchiere in cui vada mi mozza la testa!
    Io adoro i capelli lunghi. Quando dico "No, ma poco taglia!", me li ritrovo ad altezza spalla.
    Ergo, non metto piede da un parrucchiere da due anni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cacchiarola! Beh non è facile trovare parrucchieri con le misure giusto a quanto si può notare :D

      Elimina
  5. Hehehe ricordo ancora una volta quando, durante un raptus di cui non ricordo l'origine andai dal parrucchiere con una chioma lunga e tornai con taglio stile binzo tibetano che fece esclamare mia mamma: "Ma sembri uscita da una chemiooooo!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah che bel complimento insomma xD Ogni tanto dai, ci stanno certe ''pazzie''!

      Elimina
  6. ti capisco,io già quando vado e dico "tagliami solo le punte,lasciami la lunghezza" e mi ritrovo con i capelli che arrivano alle spalle voglio piangere e poi inizio a cercare di convincere mia madre a sborsare una bella cifra per farmi mettere le extension xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le extension!!! :D No penso non potrei usarle io! Poi fortunatamente ho la crescita molto veloce :) Insomma dai vostri commenti abbiamo capito che tutti i parrucchieri/barbieri non hanno bene il senso delle misure?! xD

      Elimina
  7. Anch'io ho il mio tallone, sono i capelli, una rottura! Ora li sto facendo crescere, prima, appena tagliati, mi piacevano, ora non più, ma devo resistere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, dimenticavo, sono sconvolto dalla foto. Ma quant'è grosso Ronaldo!? Mamma mia!!!

      Elimina
    2. Capisco :D Beh Ronaldo è diventato veramente un panzerotto xD

      Elimina
  8. Una volta avevo anch'io il mio bel tallone da Killer, cosa credi? Una lunga chioma bionda sopra due occhi azzurri, mi chiamavano 'o tedesco! Poi, si avvicinò l'ora della partenza per un Corpo Militare. Correvano strane voci sui tosatori delle Caserme, "Coiffeur de monton" li chiamavano. Così, seppure di malavoglia, il giorno prima della partenza mi recai dal mio barbiere che... con estremo sadismo mi rapò a zero. Più in là mi accorsi che sarebbe stato meglio mettere il mio tallone di sopra nelle mani del Killer "de monton" ... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uaaa 'o tedesco! :) :) Ahaha caro Jennaro, è sempre un piacere leggere le tue storie :D Poi in seguito hai più provato a farli ricrescere?

      Elimina
    2. No, perché poi in quel Corpo Militare ci son rimasto per 40 anni ... :D

      Elimina
  9. Il mio unico consiglio.... lasciali crescere, e vivi meglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmm finché non diventano ingestibili... Un po' difficile seguire il tuo consiglio :)

      Elimina
  10. Anch'io odio tagliare i capelli! Come ti capisco...
    Chissà se i tuoi sono più lunghi o più corti dei miei. Mah... ho come l'impressione che vincerei io.

    Comunque tra Ronaldo e Valentino non c'è paragone in fatto di capelli: il secondo è molto meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah beh, quello è certo! Ronaldo ormai è abbastanza osceno. Eee.. Credo vinceresti tu sai? Un tempo li avevo molto più lunghi di ora. Sono riuscito a darmi un contegno grazie alla zia di cui sopra :)

      Elimina
  11. io adovo i capelli ricci e crespi come Vonaldo! E anche io li ho ricci, anche se ovviamnete moooolto più lunghi dei tuoi...però mi ricordo con ovvove la prima volta che andai da una nuova parrucchiera che esagerò con la forbice e mi fece la fangia...me ne uscii con una specie di salsiccia arrotolata in fronte :( che ovvove, appunto...fortuna che poi ricrescono...eh ma ti capisco, eccome se ti capisco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yeah! Un look fantastico insomma! Già già, abbiamo vissuto entrambi un brutto trauma ! :/ :)

      Elimina
  12. Tutto sommato ti è andata bene. Pensa che al mio amico il barbiere gli ha anche "spuntato" le sopracciglia. Nessun problema se non fosse x il fatto che lui non lo aveva richiesto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Babba bia! L'avrei ammazzato se solo c'avesse provato! xD

      Elimina

Vuoi parlarne? Lasciami un commento!
Ti piace quel che hai letto? Condividi sui social!
Non ti piace? Fa' come sopra! ;)