21/01/13

Dai anche tu lezioni di ballo a CervelloBacato! Lui conta su di te! ;)

La verità è che io non sono troppo incline alla frequentazione di luoghi come le discoteche perché non sono propriamente definibile un gran ballerino. E lo so, signori miei, che nel mezzo della pista saranno in una decina le persone in grado di ballare (parlo di maschi eh, poiché le donzelle ce l'hanno nel sangue quel misterioso Dance Factor che vado cercando da una vita), e sono pure conscio del fatto che probabilmente sono ben più guardabile di molti altri discutibili personaggi. Il punto è che sono molto, molto ma molto insicuro in codesta attività. Ecco quindi che chiedo aiuto a voi!

Che ne dite di darmi qualche lezione di ballo via blog? Ovverosia: potreste mica indicarmi dei semplici passi che rinvigoriscano la mia piuttostamente martoriata autostima da danzerino? 


E che sarebbe quella ''cosa''?!  Ballare?!  Mi pigli per il coolo?!
Se guardate l'immagine là sopra comunque... Beh, non è di certo casuale. Io ballo eh! E pure bene (a quanto dicono). Insomma, bene nel senso che mi diverto, sto bene, faccio sorridere ecc ecc. E badate: faccio ''sorridere'', non ridere! Il punto è che come già detto tempo addietro, io mi diletto a praticare questo frizzante rituale soltanto quando sono bello carico. Non sono un ubriacone comunque, sapevatelo! (ehm ehm...). 

Questo è tutto quindi. Voi, soprattutto del sesso maschile, che suggerimenti potete darmi al riguardo? Quali sono le ''mosse'' che usate per la maggiore?! Mentre voialtre signorine, cosa trovate di osceno in un ragazzo in discoteca circa il suo modo di danzare? Suggerite pure voi, che non voglio di certo far l'imbarazzante fine di alcuni elementi che sono pure convinti e gonfi d'orgoglio mentre cacciano improbabili movenze degne d'una salsiccia.

Conto su di voi! Plasmatemi!