06/07/12

Vita

Morire,
perchè tanto lo fanno tutti...

Non mi piace








di C.B.

30 commenti:

  1. No, non piace nemmeno a me.
    Anzi, mi terrorizza proprio.

    RispondiElimina
  2. Credo non piaccia a nessuno...Se si potesse scegliere quando,magari si potrebbe aspirare a "essere diversi"almeno in quello..Ma possiamo scegliere,nel limite - molto limite - il come(intendendo per "come"lo stato d'animo..se Dio ce ne dà il tempo..).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo certo. Però sai, non credendo in Dio è difficile vedere la morte come qualcosa di ''positivo''. Perchè dovrei accettare l'annullamento di me stesso?

      Elimina
  3. Tanto non sei tu a decidere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so... Ciò non toglie che l'idea di annullarmi mi dia fastidio.

      Elimina
  4. non piace a nessuno, ma saperlo accettare, in quanto parte della vita è importante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh forse è l'età che non me lo fa ancora accettare. Magari quando sarò molto più attempato e stanco sarà diverso. Non so...

      Elimina
  5. Io morirei senza pensarci troppo sopra.
    Ma non farei morire nessuno attorno a me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perdere persone care è la cosa più brutta che ci sia, già..

      Elimina
  6. la cosa che mi terrorizza non è tanto morire quanto invecchiare...ecco...mi scoccia proprio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me più che terrore mi da un senso di fastidio. Il corpo che invecchia, s'imbruttisce e non risponde più come vorresti. Che palle!

      Elimina
    2. Invecchiare scoccia un casino anche a me... maremma impestata...

      Elimina
  7. Beh...non piace nemmeno a me.
    Per citare benigni potrei dirti che "Morire non mi piace per niente, è l'ultima cosa che farò!" , se devo esser seria.. ho forse più paura della morte di chi mi è vicino rispetto alla mia..
    Ho paura di non saper gestire il dolore "dell'abbandono"....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo. Prima o poi dovrà capitare e spero di essere forte abbastanza...

      Elimina
  8. Non credo di aver paura di morire... anzi, se devo essere onesto provo una certa curiosità nei confronti della morte...
    In fondo, fa parte della logica della vita, quindi non deve essere vista come una fine ma come un passaggio obbligato nella nostra evoluzione (e, tanto per fare chiarezza, in tutto questo non ci vedo nulla di religioso...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passaggio obbligato che ho paura porti al nulla... Io non riesco proprio a vederla con curiosità :/

      Elimina
    2. Allora, scusa, credi forse che il senso della vita sia semplicemente quello di nascere, vivere per un brevissimo arco di tempo, rispetto alla durata media di tutto quello che ci circonda, e basta?
      No, forse sbaglierò, ma non voglio nemmeno pensare che sia tutto qui. Soprattutto a quanto questo sarebbe inutile...

      Elimina
    3. Purtroppo razionalmente penso sia proprio così. Penso che la nostra intelligenza sia pure la nostra condanna. Invidio molto chi crede in qualcosa. Comunque poi ti dico... Io penso sia così ma ovviamente spero proprio di no...

      Elimina
  9. Dovrò morire ma voglio andare oltre la morte...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh beh penso che tutti vogliano andare oltre. Altrimenti bello schifo...

      Elimina
  10. Mi aggrego a Paolo e Ferruccio qui sopra. Sono più curioso della morte che pauroso, ecco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh... Io sono più pauroso invece xD Non so che dire... Voglio dire la curiosità è moltissima, ancor di più la speranza... Però.....

      Elimina
  11. Bel post...
    Dice tanto e non c'è bisogno di commenti filosofici per apprezzarlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie... In effetti fare discorsi riguardo a quest'argomento mi risulta difficile. Anche le risposte che vi do... Non sono sicure, è una cosa troppo profonda e personale per riuscire ad esprimerla...

      Elimina
  12. Ecco, qui più o meno riassumo il mio pensiero: http://cervellobacato.blogspot.it/2012/04/lateo-non-teme-la-morte.html

    RispondiElimina
  13. Io non ho paura della morte, anzi mi affascina..mi piacerebbe vedere com'è morire...ok ok sono pazza lo so ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fu così che si buttò dalla finestra xD Grazie per esserti unita ai follower ;)

      Elimina
  14. Ora non ho paura di morire, ma è lo stato d'animo che ho al momento a farmi parlare. Quando tutto va "bene" anch'io temo la morte. Credo sia normale no? Ma ognuno di noi ha un'idea troppo personale su questo argomento, quindi è comprensibile che tu abbia scritto poche parole e abbia tenuto per te tutto il resto. Dovremmo superare tutti questa paura e pensare alla vita, piuttosto che alla morte. Anche se può sembrare difficile. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo è molto personale. E sono d'accordo anche sul fatto che bisogna pensare alla vita :)

      Elimina

Vuoi parlarne? Lasciami un commento!
Ti piace quel che hai letto? Condividi sui social!
Non ti piace? Fa' come sopra! ;)