12/07/12

Due minuti a mezzanotte: Il criptico capitolo 14. Facciamo chiarezza và!

Benvenuti da queste parti! Ho notato che molti di voi, pur avendo apprezzato il capitolo, hanno avuto un po' di confusione (e qualche critichetta) dopo la lettura. Io ora non so se tale confusione sia data dal mio modo di scrivere (molto molto probabile), o dal fatto che comunque bisognerebbe leggere tutti i capitoli uno dietro l'altro o ancora perchè ho sviluppato male la ''trama'', ma cercherò di fare un po' il punto della situazione per spiegare da dove abbia tirato fuori certe idee e magari di far sparire i dubbi a chi verrà dopo di me.
Ovviamente le mie non vogliono essere ''forzature'' su come scrivere i prossimi capitoli. Spiegherò solo il senso del mio capitolo nella mia visione della storia (d'altronde è pur sempre il mio turno), che poi appunto potrà/dovrà essere stravolta a vostro piacimento.
Ricordo inoltre che ho voluto prendere in considerazione diversi spin-off  in quanto mi piaceva l'idea che anche loro, dato che sono collegati alla storia e che sono degli ottimi lavori, potessero avere influenza nella RR. Tali spin sono: Amercain Dream or Way?, Libyan File e Blackjack .

Iniziamo!

Blackjack:
E' lui a vomitare all'inizio del capitolo. Si è bevuto un Triaro. Col suo potere infatti ''beve'' le persone assorbendone aspetto, informazioni e potenza fisica (si trova comunque tutto nella wiki). Il suo potere non funziona coi Super, i Triari non sono super ma forse una via di mezzo. Per questo motivo ha avuto un po' di male al pancino. Dopo aver raccolto le info comunque, va da Rushmore a dargli una mano e a fine capitolo lo vediamo arrivare. L'ho inserito nella RR perchè sul finale della sua storia veniva richiamato per raggiungere Admiral. Non potevo non cogliere la strizzata d'occhio ;) Questo resta comunque l'unica occasione in cui era necessario conoscere lo spin-off o  andare a guardarsi la wiki poichè ho dato per scontato il suo potere.

Mezzanotte:
Sappiamo che si chiama Dave e che è stato infettato nel '73 (per quanto ''ne sappia'' Matt).
''Mezzanotte in uno sbuffo d'ombra, svanì nel buio, così com'era comparso. Mezzanotte, sempre immobile, fissò il futuro divenuto presente.'' Avete letto bene. Mezzanotte è composto da due persone distinte: una tutta imbacuccata e sempre lì ferma di cui si vede solo un cenno di viso (piuttosto luminoso), e l'altra che è palesemente Nightshifter. Passaggi chiave del ''doppio'' Dave sono: ''fissò il futuro divenuto presente'' ; la frase rivolta a Matt tramite il pensiero (giacchè lì è scritta in corsivo) ''Come me. Come noi. Sei molto di più'', e il riferimento a Yell e agli Altri Sei ''Deja-vu... Questa volta, Yell, perirete!'' (Deja-vu perchè appunto vede il futuro che è diventato presente...)

American Dream/Way: (occhio a distinguere bene i due)
Trololololoooool
AW nel cap. 10 è partito da sotto la torre a cercare gli ''altri Sei'' sotto ordine di Salazar. Volando si becca Rockster che lo intercetta, dato che ora sente pure lui le presenze dei super. Intanto sul tetto della Torre, Nightshifer  sputa fuori AD (tempo prima l'aveva crocifisso, poi non s'è più visto) impartendogli l'ordine di aiutare AW uccidendo Rockster e Uranium, e prendendo gli altri Sei. Nel capitolo 10 se ricordate,  AW disse a Night di aver crocifisso AD e non lui, creando quindi un certa ambiguità in questo personaggio. L'autore del capitolo 10 in un commento, ha risposto che quella frase stava ad intendere che le persone non fossero realmente due, ma che AD avesse avuto ''un'evoluzione'' e che ora in quanto AW, non si farebbe più prendere a calci nel sedere dall'Ombra. Giacchè tale evoluzione sarebbe avvenuta nel giro di poche ore, io non l'avevo affatto intesa così, capendo quindi che in un certo senso AD e AW fossero due persone (o personalità o entità) distinte. 
Importante infine notare lo stupore di AD ''Impossibile'' quando si accorge di poter ''toccare'' il pavimento. Evidentemente è cambiata la sua ''natura'' dopo essere stato sputato fuori dalla panza ombrosa di Mezzanotte. 

Yell e i Sei:
Vecchio super. Per come la vedo potrebbe far parte degli altri sei, qui dipinti come ''vecchi''. Giacchè Salazar ha pronunciato la parola ''altri'' si può immaginare che oltre a questi ci sia un settimo personaggio. Che sia Salazar? Che sia Mezzanotte? Che sia io?! Boh! Quel che si sa è che Yell ha scongiurato un attacco nucleare che avrebbe sterminato tutti i giovani super e quindi pure Mezzanotte e Salazar, che si trovavano lì ad Admiral. Quindi in un certo modo Yell li ha aiutati. Ma avrà fatto bene?! L'avrà fatto intenzionalmente? 

Rushmore:
Volevo suggerire (ovviamente si può ancora stravolgere tutto) il funzionamento del suo potere e dell'intelligenza crescente. In pratica il super implementa alla sua le menti degli altri, uccidendoli (difatti per questo si sente ancora una volta un verme). Scanner nell'ultimo suo guizzo di forza, ha ''trasferito'' la propria mente nella testa del francese, destinato perciò a morire in fretta ''Due menti in una. Non reggerà.''. Rushmore ha colto questa sua azione come un invito ad usare il potere col membro FE (solo Scanner sembra conoscere infatti il vero funzionamento dell'intelligenza di Rush), per prendere le informazioni su Mezzanotte percepite da Scanner all'inizio di tutta la vicenda. Una volta avute le informazioni Rush capisce la natura duplice di Dave così come la sua vera età ''Dave... E' molto di più, da molto più tempo''. Ricollega poi la scoperta appena avvenuta con ciò che gli disse Matt durante alcune vecchie ''sedute psicologiche'', nelle quali il superumano più powa di tutti gli raccontava dell'Ombra che lo ha guidato ad avere la Teleforce (spin-off di AD) nell'incidente della centrale ''L'Ombra sapeva del '73, lo sapeva da molto prima...''.
Anche qui perciò, pur avendolo sfruttato, lo spin si potrebbe tranquillamente ignorare, tenendo conto soltanto che l'Ombra c'era prima del '73, e soprattutto che sapeva... Il cervellone si accorge inoltre che Matt ha disturbi della personalità o qualcos'altro di strano nel suo cervello bacato! 

Importante notare infne questa doppia forma sia di Mezzanotte che di American Dream. O almeno, questo è quel che volevo si notasse dal capitolo...

Sono stato troppo misterioso nello scrivere?! Non zaprei. Ho aggiunto personaggi superflui? Non credo. Blackjack sono convintissimo che meritasse l'entrata, così come non trovo strana la nomina da Archer di Versor e Waver (è morta mezza FE vuoi che non abbia comunicato nulla lì in Europa?!).
Dalla mia posso solo dire di aver cercato il più possibile di:
 -''ritirar fuori'' un Rockster abbandonato da un pezzo e dare la scusa per un po' di sane botte supereroistiche (che poi sono i due super più super, bisogna che se le diano!)
-''obbligare'' i prossimi a far menare le mani a Uranium (avrei potuto farlo io ma non sapevo come esporre il suo potere).
- rinominare i Sei e dare qualche indizio sul loro conto e sulla loro prossima entrata in scena
-(ri)dare ulteriore ''mistero'' a Mezzanotte (ora sappiamo chi è, ma non si è ancora certi di cosa sappia fare, e a metà storia penso sia giusto così) e confermare come si sospettava coi capitoli precedenti che fosse più vecchio di AD.
-risolvere una volta per tutte (ahah a quanto pare non poi così bene) l'inghippo AD/AW

Posso capire che l'intreccio con gli spin-off possa risultare fastidioso a chi non li abbia letti e non voglia farlo, ma penso che alla fine di tutta la RR, vedere che ci sia un disegno più ampio, non faccia che apprezzare maggiormente tutto l'universo mezzanottesco. Resta comunque il fatto che il capitolo in sè (Blackjack a parte) non ha necessariamente bisogno della lettura degli spin di cui sopra. (cioè, è quel che credo xD)
Questo è il mio pensiero insomma. Spero d'esservi stato di qualche aiuto.
Adioss! E buon lavoro ai prossimi!