22/06/12

Le porcherie di CervelloBacato: caffè shakerato!

Porcherie direte voi? Ma in che senso? Niente equivoci signori miei, si parla di prelibatezze culinarie!!!

Vi esporrò perciò nel corso del tempo tutte le migliori schifezze che oso prepararmi nei miei momenti NO, siano essi causati per bisogno d'affetto, fame ossessivo-compulsiva, noia, frustrazione da studio e cchenesò! Appuntatevi 'ste ricette che qui c'è da far invidia ai più rinomati chefffs!

Oggi si parla di... Caffè shakerato!
L'ho scoperto in una caffetteria durante una bollente estate tipo questa, e me ne sono innamorato. E' buono (sono un caffettaro quindi ovviamente mi fa impazzire) e freschissimo! Peccato che la mia versione non sia stata altrettanto gustosa nè facile da fare. Voi però con qualche accorgimento in più ce la potete fare eh! ;)

Cosa mai servirà per fare un caffè shakerato!? Semplice no? Caffè e ghiaccio!
  • Faccio una moca di caffè e la verso in una tazzona... Naaa è troppo poco! Faccio una seconda moca di caffè e l'aggiungo alla stessa tazza ''OOok ora ci siamo!''. 
  • Prendo i cubetti di ghiaccio appositamente preparati qualche ora prima (confesso, qui sto già parlando del secondo tentativo-caffèshake in quanto il primo è miseramente fallito dopo essermi accorto di non aver ghiaccio col risultato di... ''Caffettino ma'?pa'?mini-me1?mini-me2? Ma no che so' troppo piccoli!)
  • Prendo un frullatore e verso al suo interno  il caffè bollente (ma quanto sono stupido?!) e i cubetti di ghiaccio (ma quanto quanto sono stupido?!)
  • Frullo il tutto facendo emettere al frullatore un grido disperato che mi supplica di smetterla in quanto lo sto letteralmente facendo cadere a pezzi!
''I cubetti di ghiaccio sono troppo grossi cazzo! Rischio di rompere le lame... Forse è meglio ripescarli e triturarli un po' prima di rimetterli dentro?''
  • Immergo una mano (mi raccomando lavatevi le mani perchè l'igiene è essenziale) nel frullatore e il caffè è più fresco di quanto m'aspettassi (e meno male!).
  • Non riesco ad acciuffare come vorrei i cubetti, un po' provo pure schifo pensando che poi devo bermi sta cosa in cui mi sto lavando la mano quindi...
  • Prendo un cucchiaio e poi due così ho più maneggevolezza nel pescaggio dei cubetti.
  • Li appoggio al tagliere in legno e li trituro col coltello (no così mi taglio una mano!)
  • Cerco il trita-carote (non so se sia il nome esatto dello strumento che intendo dirvi ma immaginate un coso che trita premendo più volte dall'alto al basso un altro coso... dai si capisce no!?)
  • Li rimetto nel frullatore e finalmente frullo! (...fa ancora strani rumori... forse s'è rotto?!)
Ecco a voi il caffè shakerato (ne escono fuori due tazzone abbondanti) bello fresco da bere in estate! Solo ghiaccio e tanto tanto caffè! Se poi volete fare gli sboroni basta qualche bel chicco di caffè o di cacao da appoggiare sopra la schiumetta che fa molto fico! L'effetto ''rinfrescante'' e l'effetto ''nervi a fior di pelle '' sono garantiti ;)
Con qualche piccola modifica poi riuscirete senz'altro ad evitare l'ira di vostra madre (o morosa/o o compagna/o) che vi prenderebbe volentieri a sberloni con i resti del frullatore... :/

26 commenti:

  1. non male direi! =)
    Buona Giornata! =)

    RispondiElimina
  2. Piace da matti pure a me *v*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' troppo bbbbuono! Però bisognerebbe berne meno di due moche xD

      Elimina
  3. Risposte
    1. Ecco quasi quasi me ne faccio uno oggi. Tutti sti commentini gnam buono yum ecc e questo caldo assassino mi hanno fatto venir voglia!

      Elimina
  4. Mai provato, ma proverò a farlo:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi raccomando allora, segui come si deve questa magistrale ricetta! ;)

      Elimina
  5. HO scoperto questo blog tramite il post sul blog di Ferruccio Gianola e commento facendo la sborona, così mi odierete tutti sin dal mio primo intervento qui :D
    Faccio la barista, quindi per me è un processo semplicissimo da fare, ma riconosco che per farlo degnamente ci vogliono i giusti mezzi e il frullatore è un bel casino.
    Ci vuole lo Shaker e il lavoro si semplifica di molto, bisogna inserire tutti gli ingredienti e agitare e agitare, con forza, ci vogliono du' spalle della madonna, ma poi viene fuori la giusta consistenza...
    Cavolino, si capisce che sei caffeina dipendente, perché fare due caffettiere per due dosi è parecchio, noi al bar come dose scegliamo l'altezza di un normale caffè, 3/4 cubetti e lo zucchero dentro lo shaker, si agita e quando diventa abbastanza liquido, subito da bere.
    Dentro la flute, il bicchiere da prosecco... quindi parliamo di un dosaggio veramente moderato... un 0.15cl, forse... ma quello mi pare un bicchiere da bevanda, almeno 0.25/0.30, sbaglio?

    Ok, ora chiudo la parentesi da saputella e, anziché rompere le palle con lo shaker, un metodo interessante per rompere il ghiaccio in casa senza ammazzare il frullatore e senza servirsi di strumenti da bar, avevo sentito di un bel metodo che evitava spargimento di pezzi di ghiaccio in giro: i panni da cucina, chiusi attorno ad un pugnetto di ghiaccio sono una buona soluzione, si mettono quei cubetti scelti dentro un panno asciutto e si strozza il panno, a chiuderlo, si sbatte contro un piano (magari protetto da un tagliere, perché in pochi minuti si spargerà un po' d'acqua sciolta) e si recupera tutto per ricoprire tutto di caffè...

    E' che io, a parte quello che so, il caffè freddo annacquato lo trovo un po' agghiacciante, lo assaggiai qualche volta al bar ma non mi piacque tanto.

    Apprezzo, invece, le mousse che ultimamente stanno producendo le varie produzioni di caffè come Illy ed Espresso, con i loro Illy Crema (che abbiamo nel bar dove lavoro) e Nespresso.
    Non è un caffè shakerato perché si parte da una base in polvere mischiata al latte e il sapore del caffè è un contorno, non l'essenza principale.
    Una sorta di gelato al caffè alla consistenza giusta per essere simile ad una granita senza ghiaccio però....
    Voi mai provata quella?
    Che ovviamente nun se pò fa in casa, però...

    RispondiElimina
  6. Madonna un commento più lungo del post xD Comunque grazie per essere passata :)
    Quella del panno per rompere il ghiaccio è un idea geniale! o.O A volte le cose semplici.... Chissà perchè non vengono in mente subito! Mmah! Comunque si ho provato il ''gelato'' della nestlè al caffè o mocaccino (se ho capito bene cosa intendevi) ed è davvero buonissima! :P
    Io comunque ho fatto tutto sto casino in cucina sia per ammazzare un po' il tempo sia perchè lo shaker non lo possiedo :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea del panno non ricordo chi me la suggerì (forse un ex ragazzo che adorava il caffè shakerato che però odio dover ringraziare per questa idea geniale pffff), ma evita molto spargimento di sangue, quindi magari le prossime volte, che hai meno tempo e più sete, via col panno XD
      Il "gelato" che dici tu non sarà mica il caffè zero? perché parlavo di un'altro prodotto ancora, il nespresso e illy crema lo vendono nei bar e lo si serve dentro il bicchierino di vetro perché si eroga da un granitore (simile a quello delle granite classiche, per intenderci) mentre il caffè zero è della Algida e lo si compra in confezione pronta, c'è gusto caffè, marocchino e mocaccino (questa stagione ne hanno inventato anche tante altre varieta, menta, fragola ecc ecc)...
      E lo shaker non lo possiedo nemmeno io, la primissima parte dell'altro commento era per fare la sborona, come ho anche detto :P

      Elimina
    2. Ah sisi intendevo il caffè zero! Ho capito però quale dici tu, buonissima! Però secondo me costa troppo e te ne danno troppo poca :(

      Elimina
    3. Vero :D
      Costa tipo due volte e mezzo un caffè e ne viene fuori un bicchierino mignon... io magari me ne sbafo un po' ogni tanto senza pagarla, le gioie di essere dietro il banco.
      Non parliamo dei dolori, me la meriterò pure una bella biccherata di Illy Crema :)

      Elimina
  7. adesso anche le ricette? :0 hai un cervello bacato ma anche eclettico! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Massì di tutto e un po' ci metto in 'sto blog! ;)

      Elimina
    2. bravo!! meglio allargare il target! :))

      Elimina
  8. Bleah a me non è mai piaciuto il caffè shekerato! :O
    Però ti voglio in grembiule come la Clerici o che dici "Benvenuti nel mio blog" come la Parodi per il prossimo post U.U

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai seguito la mia ricetta per farlo?!?! xD Comunque il prossimo li inizio così! Promesso! E' già scritto, ora lo modifico un attimo :D

      Elimina
  9. Anch'io amo prepararlo, d'estate. Ma, ehm... in genere la mia preparazione non è così avventurosa :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'avventura da più gusto a tutti ;) Ma le volte successive m'ero rotto le scatole e volevo solo un cavolo di caffè shakerato senza perdere troppo tempo :)

      Elimina
  10. Ma se fai due moke di caffè, le metti in un thermos e poi in freezer? Il risultato dovrebbe essere identico.. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .... Sei una brutta persona se dici queste cose....! :P

      Elimina
  11. una salvezza per noi dipendenti da caffeina (detti anche studenti)! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah come ti capisco :) È periodo pure per me.....

      Elimina

Vuoi parlarne? Lasciami un commento!
Ti piace quel che hai letto? Condividi sui social!
Non ti piace? Fa' come sopra! ;)