28/07/12

Ospedale:''Mani in alto questa è una rapina!''

Quest'immondo ospedale sorge in mezzo al nulla. E' enorme e copre con la sua maestosità il fabbisogno di svariati comuni nella zona. Dicendo che sorge in mezzo al nulla intendo dire che attorno ad esso, oltre ai campi, non c'è niente. Ergo, tu devi per forza usare l'enormissimo parcheggio dell'ospedale per posare la tua macchina.
Il fatto è che tale parcheggio è diventato tutto d'un botto a pagamento. Più di un euro all'ora. Questo significa che se devi andare a trovare il tuo figliuolo che magari sta poco bene, che se devi andare a farti i raggi, che se devi fare una visitina pure idiota per qualche acciacco che t'è capitato, ci lasci giù euri su euri su euri.

Vi pare forse normale sganciare mezzo stipendio per andare a trovare un qualche parente che purtroppo è costretto a letto e che magari deve starsene lì per molto molto tempo? Ogni giorno pagare quest'ira di Dio non è piacevole... Cioè passi il parcheggio a pagamento in centro città (che poi pure quelli son troppi), passi il parcheggio a pagamento davanti ad una stazione dei treni o un aeroporto, ma all'ospedale?!?!?! Ma come si fa?!?!?!?

E niente, volevo solo sfogarmi. Vaffanculo al parcheggio a pagamento! E vaffanculo pure a 'sto Paese del cavolo che ci riserva sempre splendide sorprese... Come se non ci spennassero già abbastanza... Ma vabè, sto zitto perchè sempre meglio non parlare!